L’ARCHIVIO DELLA PANTERA – APPELLO PER LA RACCOLTA DEI MATERIALI

In occasione del trentennale del Movimento della Pantera si annuncia la fondazione dell’Archivio audiovisivo e fotografico del Movimento e la promozione per l’ampliamento dell’Archivio cartaceo del movimento.

Obiettivo: raccogliere documenti cartacei e materiali audiovisivi e fotografici a livello locale e nazionale, affinché non vadano dispersi e metterli a disposizione di studiosi e di chiunque vorrà conoscere o approfondire lo studio dell’esperienza del Movimento della Pantera.

L’archivio cartaceo si conserverà all’IRSIFAR – L’Istituto romano per la storia d’Italia dal Fascismo alla Resistenza: il più importante archivio romano sui Movimenti del Novecento. L’archivio audiovisivo e fotografico si conserverà all’AAMOD – Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico: uno dei più importanti archivi audiovisivi italiani.

Si invitano sin da ora tutte le pantere ad attivarsi per raccogliere e mettere da parte il proprio materiale audiovisivo, foto e documenti cartacei. Si preferirà il materiale su supporto digitale, qualora non fosse possibile la costituenda Associazione de La Pantera si occuperà, della digitalizzazione indipendentemente dal supporto di partenza. qui di seguito il modello di scheda da da riempire per il deposito in archivio

Commenti e proposte a archivio@lapantera.org http://www.lapantera.org/